0

Cosimo Ferri

Cosimo Ferri

Cosimo Ferri nasce a Taranto nel 1976. Seguendo un percorso di studi tutt’altro che artistico, parallelamente coltiva da autodidatta la sua grande passione, il fumetto. Nel 1995 frequenta il primo corso di fumetto a Pisa. Nel 1999 a Taranto frequenta un altro corso con docente Alessio Fortunato. Nel 2000 partecipa al suo primo concorso, Salento fumetto, in cui si classifica al primo posto. Nel 2002 si classifica terzo al concorso nazionale per giovani autori della “Rassegna del fumetto e del fantastico” di Prato. Per la casa editrice Inksteria di Aldo Pastore, nel frattempo, pubblica tre albi: il n.0 e il n.2 della miniserie “En Rouge” e il n.0 delle serie “Pentakos”. Nel 2004 si propone alla casa editrice Eura editoriale, che lo inserisce nello staff di disegnatori. Lavora sia ai fumetti che alle copertine delle riviste settimanali “Lanciostory” e “Skorpio”. Nell’Agosto 2005 entra a far parte dello staff di “Jonathan Steele” di Federico Memola, per cui ha disegnato i numeri 18, 19, 31, 40, 45 e una storia a colori per “Agenzia Incatesimi” n. 3. Ha realizzato il numero 1 e il numero 6 della miniserie di Federico Memola “Rourke”. Nel 2010 esordisce come autore in Francia pubblicando per la Tabou Editions la miniserie “Mara” in tre volumi. Sempre per la Tabou, attualmente sta lavorando alla serie erotica “Witching yours”.

1–16 di 22 risultati