0

Shop

Luca Raimondo: Dampyr Speciale #8, pag. 148

50,00 

Dampyr Speciale “Orrore tra gli Amish” #8, Tavola originale (pag. 148)
Misure della tavola: 24 x 33 cm
China su cartoncino.

Disponibile

Descrizione

Tavola originale tratta da Dampyr Speciale n°8 “Orrore tra gli Amish

Pag. 148 tavola originale di Luca Raimondo
Formato 24×33 cm, china su cartoncino

Informazioni aggiuntive

Dimensioni 24 x 33 cm
Autore

Luca Raimondo

Tipologia

Tavola originale

Tecnica

China su cartoncino

Casa editrice

Sergio Bonelli Editore

Testata

Dampyr Special

Anno

2012

Titolo storia

Orrore tra gli Amish

Numero

8

Pagina

148

Note

Presente Kurjak

L'autore

Nato a Salerno nel 1972, dove vive e lavora, Luca Raimondo esordisce nel 1995 sulle pagine de «L’Intrepido» con una storia breve, La zona morta, su sceneggiatura di Paolo Morales. In collaborazione con la Scuola Italiana di Comix, negli anni successivi pubblica due albi nella serie “Il Teatro a Fumetti”, Non ti pago e Le voci di dentro, entrambe basate sulle omonime commedie di Eduardo De Filippo. E’ l’inizio della sua carriera professionale. Successivamente collabora con la “IPM”, un editore francese, disegnando sulle riviste «BèDè-Adult» e «BèDè-X» e con la “B&M edizioni”. Per l’editore Lo Scarabeo di Torino realizza le illustrazioni dei Tarocchi di Casanova, dei Tarocchi dell’Olimpo e dei Tarocchi pagani. Agli inizi del 2002 comincia la sua collaborazione con la Sergio Bonelli editore entrando a far parte dello staff di Jonathan Steele. Il 2005 lo vede al lavoro sulla mini-serie Brad Barron. Successivamente è tra i disegnatori di Dampyr. [sergiobonelli.it]

Trama del volume: Orrore tra gli Amish

Soggetto e sceneggiatura: Diego Cajelli
Disegni: Luca Raimondo
Copertina: Enea Riboldi

Tra gli Amish della Pennsylvania, è tradizione che, raggiunta la maggiore età, i giovani escano dalle loro comunità e viaggino per conoscere il mondo. Poi sceglieranno se tornare in seno alla loro religione e alle loro ferree regole o se, invece, diventare dei non credenti. Questo periodo si chiama “Rumspringa” e i giovani Amish vi sperimentano la libertà di bere, fumare, ballare e fare cose abituali per gli altri ragazzi della loro età. Ma quando, a Philadelphia, alcuni giovani Amish impegnati nel “Rumspringa” arrivano al punto di uccidere, ecco che interviene la Legge, nella persona di un giovane Amish rinnegato che ora lavora per la polizia degli Stati Uniti. A lui si uniranno Harlan e Kurjak, perché la caratteristica singolare di due degli assassini è quella di essere dei vampiri! Il loro Maestro delle Tenebre li aspetta in un villaggio sospeso nello spaziotempo, New Helder, dove le regole della comunità sono alquanto differenti da quelle solite… e molto più sinistre!

Ti potrebbe interessare…